martedì, gennaio 24, 2006

Umidità...

L'umidità relativa è nettamente percepibile dalle persone più sensibili. Per questo, di fronte alla crescente aridità, al dilagare dei deserti ambulanti, spesso si contrappone una fragilità che impedisce di percepire il luogo verso cui ci dirigiamo.
Allora tutto sembra normale, sbagliare, perdersi, ritrovarsi e tutto senza una chiara idea di come il tempo perso sia solo sottratto alla propria vita...
"Vivere alla giornata"
"Morire in giornata"
E se riuscissimo a guardare ancora con stupore ai sentimenti anzicchè averne sempre timore?

Visualizzazioni totali