domenica, maggio 13, 2007

Bellezza

Ti cerco, ti trovo, mi insinuo in te. Giorno dopo giorno, lento e silenzioso, divento parte di te nella sete che mi contraddistingue. Bevo avido, scavo insaziabile. E quando la fonte sembra essere a un passo ti perdo lasciandoti fluire tra le dita. Codardo forse, desideroso di Luce Sempre!
Cosa sarà quando finalmente saprò riconoscerti? Forse saprò coglierti nell'oggi senza attenderti domani!

Visualizzazioni totali